Atto Costitutivo

ATTO COSTITUTIVO DELL’ ASSOCIAZIONE PATAVIUM

L’anno 2012, il giorno 9 del mese di Novembre a Cadoneghe (PD), in Via Magellano 23 sono presenti i signori:

– Adami Barbara

– Bertoncello Federica

– Pizzinato Giacomo

Viene eletto Presidente dell’assemblea la sig.ra Bertoncello Federica che invita la sig.ra Adami Barbara, la quale accetta, a redigere il presente verbale in qualità di Segretario.

Si prende atto che tutti i soci sono presenti all’assemblea. A questo punto il Presidente pone ai voti la nomina del Presidente, all’unanimità viene confermato quale legale rappresentante dell’associazione la sig.ra Bertoncello Federica fino a revoca, il sig. Pizzinato Giacomo come Vice Presidente e la sig.ra Adami Barbara come segretario.

Il Consiglio Direttivo ringrazia per la fiducia accordatagli ed espone lo Statuto dell’Associazione. Dopo ampia discussione, avendo tutti preso parola, si approva all’unanimità l’allegato statuto.

Art. 1

Tra i presenti e quanti in seguito vorranno aderirvi è costituita l’ Associazione Patavium con sede a Cadoneghe (PD), in Via Magellano 23.

Art. 2

L’associazione è priva di personalità giuridica e non ha scopo di lucro. I suoi scopi sono quelli meglio specificati nello Statuto che si allega al presente atto costitutivo nel quale sono espressamente previste le seguenti clausole:

a) divieto di distribuire anche in modo indiretto, utili o avanzi

di gestione nonche’ fondi, riserve o capitali durante la vita dell’associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla legge;

b)  obbligo  di devolvere il patrimonio dell’ente, in caso di suo scioglimento per qualunque causa, ad altra associazione con finalità analoghe o ai fini di pubblica  utilità, sentito l’organismo di controllo  di  cui all’articolo 3, comma 190, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, e salvo diversa destinazione imposta dalla legge;

c) disciplina uniforme del rapporto associativo e delle modalità associative volte a garantire l’effettività del rapporto medesimo, escludendo  espressamente la temporaneità della partecipazione alla vita associativa e prevedendo per gli associati o partecipanti maggiori d’età il diritto di voto per l’approvazione e le modificazioni dello statuto e dei regolamenti e per la nomina degli organi direttivi dell’associazione;

d)  obbligo di redigere e di approvare annualmente un rendiconto economico e finanziario secondo le disposizioni statutarie;

e)  eleggibilità libera degli organi amministrativi, principio

del  voto singolo di cui all’articolo 2532, comma 2, del codice civile, sovranità dell’assemblea dei soci, associati o partecipanti e i criteri di loro ammissione ed esclusione, criteri e idonee forme di pubblicità delle convocazioni assembleari, delle relative deliberazioni, dei bilanci o rendiconti;

f)  intrasmissibilità della quota o contributo associativo ad

eccezione dei trasferimenti a causa di morte e non rivalutabilità

della stessa.

Art. 3

L’Organo Direttivo e il Presidente eletti in sede di costituzione dall’Associazione restano in carica fino a revoca a decorrere dalla data di costituzione dell’associazione.

Art. 4

Il primo esercizio sociale si chiuderà il 31.12.2013.

Cadoneghe, 09 Novembre 2012

Presidente                 Vice Presidente            Segretario

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *